w

(Fonte: steepravine)

http://news.distractify.com/people/complex-humans/?v=1

nearlya:

Ori Gersht. Love Me- Love Me Not Series, 2013


Arwa Abouon, I’m Sorry, I Forgive You (Sorry Mama), 2012

Arwa Abouon, I’m Sorry, I Forgive You (Sorry Mama), 2012

(Fonte: iheartmyart)


Claude Monet - Morning on the Seine near Giverny, 1897

(Fonte: jolieing)

losed:

LenelenkaViet Nam - Saigon, 2010

losed:

Lenelenka
Viet Nam - Saigon, 2010

(Fonte: sickpage)


kiki-sco:

Margaret Kilgallen

(Fonte: thepaperbeast)


ildesillo:

(1963), dir. Federico Fellini

(Fonte: posthawk)


Ouh, Jane

The SCAR project

La forza e l’essenza della vita negli sguardi di queste donne, i fregi e il dolore,  la denuncia e la solidarietà, il raggiungimento di un profondo umana affettuosa comprensione

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi - questa morte che ci accompagna dal mattino alla sera,  insonne, sorda, come un vecchio rimorso o un vizio assurdo. I tuoi occhi saranno una vana parola, un grido taciuto,  un silenzio. Così li vedi ogni mattina quando su te sola ti pieghi nello specchio. O cara speranza, quel giorno sapremo anche noi che sei la vita e sei il nulla. Per tutti la morte ha uno sguardo. Verrà la morte e avrà i tuoi occhi. Sarà come smettere un vizio, come vedere nello specchio riemergere un viso morto, come ascoltare un labbro chiuso. Scenderemo nel gorgo muti.

-

Cesare Pavese, Verrà la morte e avrà i tuoi occhi, 22 marzo ’ 50